Image description goes here Image description goes here Image description goes here


Collezione di banconote di stato e di Notgeld di Germania e Austria

I Marchi di Stato

papiermarkIl nome Papiermark, ovvero marco di carta, si applica alla valuta tedesca dal 1914, quindi allo scoppio della I guerra mondiale. In particolare, il nome fu usato per le banconote emesse durante il periodo dell'iperinflazione in Germania nel 1922 e specialmente nel 1923 (inflazione causata dalla decisione della Germania di pagare i debiti di guerra stampando banconote). 

Collezione

Notgeld Germania

notgeldNotgeld, in tedesco "denaro di emergenza", è la valuta emessa durante e dopo la prima guerra mondiale (1914-18) in risposta alla carenza di monete e banconote. La banca statale concesse a città e villaggi il permesso di emettere la propria valuta. I notgeld furono emessi dal 1914 fino al 1923 circa. I termini "gutschein", che significa "buono", e "gemeinde", che significa "comune", appaiono spesso su questa valuta.

Collezione   

Notgeld Austria

notgeld austriaI comuni austriaci hanno subito la carenza di monete durante la rivoluzione del 1848, specialmente nelle città ceche, e quindi molti comuni e aziende industriali hanno emesso Notgeld come misura temporanea. Nel 1850, le finanze statali erano tali da rendere superflua tale misura, sebbene alcune aree dell'Ungheria subissero ancora carenze fino al 1860, necessitando ancora l'emissione di  Notgeld.

Collezione   

La storia: da Bismarck all'epilogo del Terzo Reich

prussiaL’unità e il Secondo Reich Il conflitto con l’Austria per la supremazia sulla Germania entrò in una fase nuova quando la gestione degli affari interni ed esteri della Prussia fu affidata (1862) a O. von Bismarck, che operò con abilità, nel quadro delle forze in campo internazionale, per arginare e poi ridurre la presenza dell’Austria. Alla fine di giugno del 1866, la Prussia attaccò e sconfisse l’Austria; la vittoria le consentì di estendere i suoi territori, sciogliere la Confederazione germanica e porsi alla testa di una Confederazione della Germania del Nord, con esclusione degli Stati meridionali e dell’Austria, prima tappa dell’unificazione; la seconda fu raggiunta a seguito della guerra franco-prussiana del 1870-71.

Approfondimento

Curiosità:


Scrittura Fraktur  La filigrana  Classificazione delle banconote  Capire le banconote  Numeri interessanti

Ringraziamo Wikipedia da cui abbiamo estratto molte delle informazioni riportate nella collezione.

File:Wikipedia banner.jpg